Fatturazione Elettronica

In breve

Potrai gestire la fatturazione elettronica su Adamo in tutti gli aspetti che la compongono: invio al SDI, firma e conservazione sostitutiva, ricezione delle fatture passive. La produzione del file XML sarà gratuita per tutti gli abbonati, mentre da metà Dicembre sarà possibile acquistare dei pacchetti a 20€ + IVA per 100 fatture per far gestire ad Adamo tutto il flusso.

Cos’è la fatturazione elettronica

Dal 1 Gennaio verrà introdotta per (quasi) tutte le aziende e partite IVA l’obbligo di emettere fattura elettronica.
Adamo è pronto ad aiutarti a essere a norma di legge e a capire meglio di cosa si tratta.

La fattura è un documento, fino ad oggi solo cartaceo, attestante la cessione di un bene o servizio.
Con la fatturazione elettronica anziché essere stampata su carta, la fattura passerà attraverso un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione (detta “sostitutiva”).

Questo significa che oltre a produrre un classico documento PDF (o Excel o Word) da stampare, si dovrà produrre un documento XML che conterrà tutti i dati della fattura.
Un documento XML è un file all’interno del quale sono elencate tutte le informazioni della fattura: cedente, cliente, prodotti e servizi, metodo di pagamento, ecc.
Questo documento potrà essere visualizzato e stampato, un po’ come i PDF che venivano generati prima; e dovrà comunque essere consegnato al commercialista perché possa registrarlo.

L’invio della fattura elettronica in XML al nostro cliente, se prima avveniva via email o semplicemente consegnandogli il documento, dovrà ora avvenire attraverso il Sistema Di Interscambio (SDI) predisposto dall’agenzia delle entrate.
L’SDI è un sistema all’interno del quale vengono caricate le nostre fatture emesse e vengono consegnate automaticamente al nostro destinatario. Come? In fattura bisognerà indicare la PEC del nostro cliente o il suo codice destinatario.
L’SDI sarà in grado quindi di fornitore delle informazioni sullo stato della fattura: se è corretta, se è stata consegnata, ecc.

La fattura elettronica potrà (facoltativo per la fatturazione tra privati) prima di essere inviata all’SDI essere da noi firmata; non con un tratto di penna, ma attraverso un sistema di crittografia che ne assicurerà la validità e ne impedirà le modifiche.

A questo punto, per essere a norma di legge, bisognerà archiviare la nostra fattura in XML all’interno di un archivio per 10 anni. Non tutti gli archivi vanno bene, ma bisognerà farlo presso un ente certificato. Questo processo è detto conservazione sostitutiva.

Per la fatturazione passiva?

Quando un tuo fornitore ti invierà una fattura elettronica attraverso il SDI, inserirà la tua PEC tra i dati, e questa verrà automaticamente consegnata nella tua casella elettronica.
In alternativa potrà inserire il codice destinatario che abbiamo citato poco fa. Questo è un codice di accreditamento fornito dall’Agenzia delle Entrate ed è – per semplificare – un sistema per consegnare la fattura a un tuo software di gestione. In questo caso, la fattura verrà notificata direttamente al software.

Come funziona su Adamo

Adamo si occuperà di tutti i passi che ti permettono di emettere, firmare e conservare una fattura elettronica. Ti permetterà inoltre di avere automaticamente nel tuo account le fatture emesse dai fornitori.

Quando genererai una fattura su Adamo, avendo cura di compilare tutti i campi necessari, genererai, oltre all’ormai consueto documento PDF, anche il documento XML associato.
Potrai scaricare il tuo documento XML e occuparti tu di tutto: firmarlo, se lo vorrai, con i tuoi software, utilizzare il SDI per l’invio e un altro partner per la conservazione.

In alternativa potrai affidarti a noi per tutto quanto. Una volta generata la fattura, potrai inviarla automaticamente al SDI con il click di un bottone: ci occuperemo noi dietro le quinte della firma e della conservazione, mostrandoti l’esito ricevuto dal SDI.

Per la fatturazione passiva invece, potrai chiedere al tuo fornitore di inserire il codice destinatario che noi ti forniremo quando vorrà emettere una fattura a te. Il codice che ti forniremo sarà uguale per tutti gli iscritti di Adamo, ma automaticamente smisteremo le fatture consegnandole nell’account giusto controllando la tua ragione sociale e la tua partita IVA.

La nostra offerta

La produzione del documento XML sarà disponibile gratuitamente per tutti gli abbonati. Come detto, potrai farne ciò che vorrai.

Se invece vuoi affidarti completamente a noi potrai acquistare un pacchetto da 20€ + IVA per ogni 100 fatture che vorrai registrare, senza scadenze temporali.

Potrai acquistare il pacchetto direttamente sulla piattaforma, nella sezione Piani e Abbonamenti a partire da metà Dicembre.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...