La chiave del successo? La grinta

Lasciando un brillante lavoro nel settore della consulenza, Angela Lee Duckworth decide di andare a insegnare matematica ai ragazzi della scuola pubblica di New York. Realizza velocemente che non è il quoziente intellettivo a separare gli studenti di successo da quelli che invece fanno fatica. Qui spiega la sua teoria sulla “grinta” come un valido indicatore di successo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...