Il manuale per l’imprenditore

Manuale_AdamoL’imprenditore è un mestiere difficile: ci vuole creatività e impegno oltre ad una buona dose di spericolatezza.

Siamo tutti potenzialmente degli imprenditori, ma chi davvero lo diventa deve tenere bene a mente le parole d’ordine che scandiscono la propria vita lavorativa e personale: rischio, iniziativa e innovazione.
Alla radice vi è un concetto molto semplice: per aver successo nel mondo imprenditoriale bisogna riuscire a captare ciò che gli altri non vedono, prenderne spunto e sviluppare nuove idee che riescano a mettere a disposizione accessori, servizi e oggetti di cui le persone non si erano accorte di poter avere bisogno.
Colmare i buchi vuoti presenti nella società che non sono apparentemente visibili agli occhi delle persone comuni, bisogna saper intercettare i bisogni latenti.

Raccogliendo informazioni tra gli studiosi del marketing, è risultato che gli imprenditori di successo hanno realmente in comune delle caratteristiche specifiche: lavorano con enorme passione e credono profondamente nella propria idea;

si pongono sempre obiettivi ambiziosi ed hanno la fermezza di realizzare ciò che tante altre persone non avrebbero avuto neanche il coraggio di pensare;

riescono a gestire bene il denaro definendo chiaramente i confini finanziari del progetto senza perdere la flessibilità nel ricorrere alla finanza creativa;

riescono a porsi sempre al servizio dei propri clienti, un customer care di alto livello ripaga sempre;

hanno la propensione ad investire in formazione mantendendo alto il successo e mettendosi sempre in gioco intraprendendo nuove sfide;

hanno una elevatà capacità di saper scegliere le persone alle quali fare affidamento: il proprio team lavorativo è importante e devono essere professionisti qualificati, specializzati e affidabili nel ruolo che ricoprono;

non perdono mai la curiosità, sono sempre alla ricerca di novità e sono sempre pronti a rivedere il proprio punto di vista.

Abbiamo selezionato per te le 10 regole da tenere saldamente a mente per procedere con successo nella tua carriera da imprenditore:

 

Amare il benessere, mai lasciarsi abbindolare dal denaro.

Il benessere è la chiave per il successo.

Potrai riservarti piccoli piaceri e vivere una vita migliore.

Solo se sei psicologicamente stabile e soddisfatto riuscirai a produrre molte idee nuove e creative.

 

 

 

 

Avere degli ottimi collaboratori è cosa buona e giusta, ma ricorda di non viziarli troppo altrimenti potresti ritrovare un team adagiato felicemente sugli allori.

 

 

 

 

 

Fidelizzare con i clienti e prendersi cura di loro è la chiave per mantenere il proprio successo, ma non dimenticare di cercarne sempre dei nuovi per crescere sempre di più.

 

 

 

 

Non dimenticare di essere costantemente rigido e severo verso il tuo lavoro per spingerti sempre a migliorare.

Guardati intorno, non tutti gli altri prodotti o servizi sul mercato sono migliori dei tuoi, ma alcuni si quindi approfittane ed usali come stimolo per migliorare.

 

 

 

Non devi smettere mai di formarti e riformarti, cercare e ricercare, innovare e rinnovare.

Il lavoro che fai è in continua evoluzione, per far durare il successo devi mantenere sempre alti i tuoi standard qualitativi.

 

 

 

 

Puoi permetterti di essere autorevole con chi ti sta attorno solo se realmente sei a conoscenza delle novità che ti circondano.

Il tuo sapere potrebbe essere fonte per altre persone, ma per rendere questo possibile devi essere sempre aggiornato, almeno nel tuo campo.

 

 

 

 

Hai scelto di fare uno dei mestieri più difficili, ma se lavori con passione i sacrifici che dovrai fare ti peseranno molto meno.

 

 

 

 

Sei un imprenditore, lo sei a tutti gli effetti e devi credere fermamente in ciò che fai e nel ruolo che ricopri.

Devi seguire saldamente i tuoi ideali e mantenere l’attegiamento giusto.

Solo in questo modo sarai  per gli altri un grande leader e non semplice fumo da vendere.

 

 

Per competere con le altre aziende del tuo stesso settore dovrai rimanere sempre al passo con le nuove tecnologie.

La tecnologia è il presente ma ti apre le porte al futuro, è un grande mezzo utile a facilitarti il lavoro.

 

 

 

 

Hai scelto di essere un imprenditore ed in quest’ottica tieni bene a mente le parole di uno dei più grandi imprenditori del nostro tempo, Bill Gates:

Se il nostro solo strumento è un martello, ogni problema assomiglierà ad un chiodo da battere.

 

 

 

Ti piace questo articolo? Iscriviti al nostro feed!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...